software per reportistica / di visualizzazione / di analisi / per cardiologia
CAAS QCA 3D

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Funzione:

    per reportistica, di visualizzazione, di analisi

  • Campo di applicazione:

    per cardiologia, per diagnostica per immagini

  • Struttura sanitaria:

    per ospedale

Descrizione

Il flusso di lavoro QCA 3D (3 dimensionale Quantitative Coronary Analysis) consente l'analisi 3D di arterie coronariche singole e biforcate sulla base di proiezioni di raggi X angiografiche multiple. Queste proiezioni sono utilizzate per calcolare la vera forma geometrica nello spazio 3D e creare una visione interattiva dell'arteria di interesse.

Caratteristiche principali del prodotto

Quantificazione della lunghezza della lesione e della percentuale di stenosi in una ricostruzione 3D
Eliminazione degli errori di scorcio e di ingrandimento fuori piano
Vista 3D interattiva renderizzata per la valutazione della forma
Calibrazione completamente automatica: elimina la necessità di inserimento manuale
QCA 3D per la ricerca

QCA 3D può essere esteso con funzionalità di ricerca. Nel QCA 3D per il flusso di lavoro di ricerca, sono previste funzionalità aggiuntive specifiche sia per l'analisi della singola nave che per l'analisi della biforcazione. L'analisi Drug Eluting Stent (DES) permette all'utente di valutare la restenosi e gli effetti marginali in studi pre, post e follow-up. Con User Defined Subsegments (UDS), la nave di interesse può essere divisa in più sottosegmenti e la curvatura di questi sottosegmenti può essere determinata. Le UDS possono ad esempio essere utilizzate negli studi sugli stent biodegradabili. Con il Bifurcation 6- e 11-Segment Model (BSM) gli stent di biforcazione impiantati possono essere rapidamente confrontati in studi pre, post e follow-up. Tutte le misure sono calcolate su una ricostruzione 3D con la vera forma geometrica.

Ulteriori caratteristiche chiave del prodotto nella ricerca 3D QCA

Risultati della valutazione dell'analisi del sottosegmento auto
Analisi dei sottosegmenti 6 e 11 per le navi biforcazione
QCA3D con co-registrazione IVUS/OCT

Traduzione automatica  (Visualizza il testo originale in inglese)