Unità di tecarterapia Care 300
su carrello1 canale

unità di tecarterapia
unità di tecarterapia
unità di tecarterapia
unità di tecarterapia
unità di tecarterapia
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipo
unità di tecarterapia
Ergonomia
su carrello
Numero di canali
1 canale

Descrizione

Cos’è la tecarterapia? La tecarterapia è una forma di diatermia e elettroterapia da contatto. È una pratica medica che applica energia elettromagnetica al tessuto biologico. Lo spettro delle lunghezze d’onda terapeutiche varia da 300 kHz a 1,2 MHz. Principali applicazioni per la tecarterapia: Riabilitazione post-intervento Traumi da sport Disturbi muscolari e tendinei Disturbi alle articolazioni periferiche e alla colonna vertebrale Neuropatie Tessuto cicatrizzato Dolore acuto e cronico Riabilitazione del pavimento pelvico La tecarterapia è una forma di diatermia e elettroterapia da contatto. È una pratica medica che applica energia elettromagnetica al tessuto biologico. La frequenza elettromagnetica applicata proviene dallo spettro di radiofrequenza e non provoca la contrazione muscolare. Lo spettro delle lunghezze d’onda terapeutiche varia da 300 kHz a 1,2 MHz. Il percorso ad alta frequenza e il campo elettromagnetico concomitante sono determinati dalla posizione degli elettrodi e dalla composizione corporea del paziente. Il campo elettromagnetico creato, capacitivo o resistivo, genera calore consentendo applicazioni terapeutiche mirate e di facile gestione. La vasodilatazione termo-indotta aumenta lo scambio di sostanze provocando il drenaggio dell’area infiammata e un afflusso di cellule riparatrici. La tecarterapia ha anche proprietà antidolorifiche grazie alla stimolazione della produzione di endorfine. La tecarterapia utilizza correnti ad alta frequenza per la biostimolazione del tessuto con resistività differenti.

Cataloghi

Nessun catalogo è disponibile per questo prodotto.

Vedi tutti i cataloghi di GymnaUniphy
* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.